Interventi di Neuropsichiatria

Il Neuropsichiatra Infantile si occupa dello sviluppo neurologico e psichico dei bambini. Il suo intervento prevede una valutazione diagnostica dello sviluppo affettivo-relazionale, psicomotorio, cognitivo e degli apprendimenti per comprendere se le difficoltà presentate sono legate a patologie neuropsichiche. In base alla valutazione svolta suggerisce successivamente il tipo di intervento più adeguato, terapeutico-riabilitativo e farmacologico, monitorando nel tempo la sua efficacia.

Interventi psicologici e psicoterapici

Lo Psicologo si occupa dello sviluppo affettivo-relazionale del bambino all’interno della sua famiglia e del suo contesto di vita. Un primo intervento di valutazione è utile per dare un senso chiaro e generale alle problematiche che il bambino presenta e in questa prima fase il gioco e l’osservazione dell’interazione familiare sono gli strumenti principali che utilizza per fare una diagnosi mirata.

Successivamente alla valutazione può proporre un percorso di psicoterapia e sostegno con i singoli bambini, la coppia genitoriale o l’intera famiglia in modo da favorire un processo di cambiamento che riduca la sofferenza e permetta di costruire un migliore equilibrio personale e relazionale. In alcuni casi l’attivazione di una terapia individuale con il bambino e in parallelo di un percorso di sostegno ai genitori massimizza i risultati dell’intervento.

Lo Psicologo può inoltre proporre un percorso educativo presso l’abitazione della famiglia per fornire strategie utili all’accudimento e alla gestione del bambino e un intervento di consulenza con le maestre, nel caso in cui manifesti difficoltà nell’ambiente scolastico.

Gli Psicologi del Centro propongono inoltre incontri informativi e gruppi di sostegno per genitori su temi specifici della crescita infantile.

Interventi legati ai disturbi dell'apprendimento

Fornire al bambino e alla sua famiglia delle risposte in merito alle difficoltà che quotidianamente incontra a scuola è un primo modo per rendere il più sereno possibile il percorso scolastico.

Gli interventi riabilitativi, pensati per accompagnare e sostenere bambini e ragazzi che affrontano problematiche negli apprendimenti, sono finalizzati al miglioramento delle abilità strumentali principalmente implicate (lettura, scrittura, calcolo) e all'insegnamento di strategie efficaci per approcciarsi alle richieste didattiche quotidiane.

I trattamenti di riabilitazione effettuati da uno psicologo dell’apprendimento si rivolgono a bambini e ragazzi di età compresa tra i 5 e i 13 anni. E’ comunque possibile richiedere la valutazione dello stato degli apprendimenti anche per ragazzi che frequentano la scuola secondaria di secondo grado.

Lo psicologo inoltre svolge colloqui periodici con gli insegnanti di classe al fine di attivare un lavoro di rete che garantisca al bambino/ragazzo e alla sua famiglia la condivisone degli obiettivi e delle modalità di lavoro.

Presso il Centro è possibile attivare i seguenti Servizi: 

  • valutazione dei prerequisiti dell'apprendimento e dello stato degli apprendimenti
  • trattamenti di riabilitazione dei disturbi dell’apprendimento con la durata di:
    • per la lettura: 4 mesi;
    • per la scrittura (competenze ortografiche e/o prassiche): 6 mesi;
    • per le abilità numeriche e di calcolo: 6 mesi.
    • interventi in rete con il sistema scolastico e supporto nella stesura del piano didattico personalizzato e del piano educativo individualizzato. 

Interventi logopedici

Nell'ottica di un lavoro di équipe, il logopedista interviene nella prevenzione, nella valutazione e nel trattamento delle patologie della voce, del linguaggio orale e scritto e degli handicap della comunicazione, in età evolutiva e non solo. L’attività del logopedista è volta all’educazione e alla rieducazione di molteplici patologie che provocano disturbi di carattere cognitivo-linguistico quali:

  • disturbi della pronuncia da cause organiche del vocal tract
  • disturbi di linguaggio miscellanei e loro correlati di tipo essenziale (dislalie funzionali di varia origine, fonologici, disprassie articolatorie, dispercezioni uditive e visive, disturbi semantici, disturbi morfo-sintattici, pragmatici)
  • disturbi oligofrenici da insufficienza mentale
  • disturbi da inadeguatezze socio-culturali ed affettive - disturbi della    fluenza
  • disturbi da lesione sensoriale
  • disturbi degli apprendimenti e learning diseases 

I Servizi logopedici che possono essere attivati presso il Centro Clinico sono i seguenti: 

  • valutazione del disturbo e pianificazione del trattamento;
  • trattamento del disturbo
  • counselling logopedico ai genitori 
  • colloqui in rete con il sistema scolastico.

Interventi educativi

La presenza dell’educatore all’interno dell’equipe permette di avviare interventi specifici successivi ad una valutazione psicologica o neuropsichiatrica. Gli interventi educativi tendono a recuperare, valorizzare e accrescere le risorse presenti nel minore e nella sua famiglia, migliorando la comunicazione familiare e riducendo le situazioni conflittuali. 

All’interno del Centro, l’Educatore effettua:

  • interventi educativi domiciliari con la famiglia del bambino
  • incontri individuali e di gruppo di sostegno educativo alla genitorialità;
  • percorsi di gruppo per bambini su tematiche specifiche;
  • interventi presso la scuola e partecipazione alla costruzione del PEI (piano educativo individualizzato), e alle sue verifiche in itinere e finali.

Interventi psicomotori

La psicomotricità si basa sull'importanza dell'integrazione mente-corpo per garantire all'individuo un equilibrio psicofisico ed una miglior qualità della vita.

L'intervento psicomotorio è consigliato quando si verificano blocchi o rallentamenti nel processo di maturazione psico-corporea dei bambini: disturbi dell’espressività motoria, ritardi dello sviluppo psicomotorio, ritardi cognitivi, disturbi e ritardi del linguaggio, difficoltà relazionali (aggressività o inibizione), difficoltà comportamentali. Si rivolge prevalentemente ai bambini di età compresa tra gli 0 e i 10 anni.

Presso il Centro è possibile effettuare:

  • incontri di valutazione dello sviluppo psicomotorio e pianificazione del percorso di riabilitazione;
  • percorsi di psicomotricità individuale;
  • percorsi di psicomotricità di gruppo.

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. Learn more